solovela.net
sabato , 22 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Wild Rose, ex Wild Oats, vince la classifica Overall della Sydney Hobart
Wild Rose, ex Wild Oats, vince la classifica Overall della Sydney Hobart
NewsRegate/12/Farr-43_sydney-Hobart-1.jpg Wild Rose di Roger Hickman, un Farr 43
Sydney-Hobart
Wild Rose, ex Wild Oats, vince la classifica Overall della Sydney Hobart

Wild Oats di Bob Otley vince la Line of Honours, un ex Wild Oats, vince la regata

Hobart (Tasmania) – Bob Oatley con il suo 100 piedi Wild Oats ha conquistato, come ormai d’abitudine (questa è l’ottava volta), la Line of Honours della Sydney Hobart, ovvero è arrivato per primo alla linea del traguardo.

Ancora una volta gli è sfuggita la vittoria vera, quella della Classifica Overall che, per ironia della sorte, è andata a una sua ex barca, il Wild Rose di Roger Hickman, un Farr 43 del 1983 che sino al 1991 era di Bob Otley e si chiamava, come tutte le sue barche, Wild Oats.

Roger Hickman ha svolto una stupenda regata chiudendo le 628 miglia del percorso in 3 giorni, 7 ore, 4 minuti e 43 secondi. Non è la prima volta che Hickman vince la Sydney Hobart, già lo fece nel 1993 con questa stessa barca, ma che allora si chiamava ancora Wild Oats.

Roger Hickman e Bob Oatley sono amici di lunga data e hanno fatto diverse Sydney Hobart insieme e oggi si trovano entrambi sul podio più alto di una delle regate più famose di sempre.

Una regata onesta
La Sydney Hobart è quello che si può definire una regata onesta. I repentini cambiamenti di condizioni meteo favoriti dalla morfologia delle coste lungo le quali la regata si svolge, danno sempre una chance a tutte le barche piccole e grandi e permettono a ognuno di mettere in mostra le proprie qualità e quelle della propria barca al di là della grandezza di questa.

Alla Sydney Hobart difficilmente i maxi che puntualmente, e non potrebbe essere diversamente, vincono la Line of Honours, sono anche le barche che vincono la regata.

Negli ultimi dieci anni solo due volte una barca sopra i 70 piedi ha vinto la classifica Overall, in entrambi i casi è stato il fuoriclasse Wild Oats XI di Bob Otley.

Nelle altre 8 edizioni si sono alternate barche tra i 42 e i 65 piedi tra le quali anche una barca di serie come il First 40 Two True del sudafricano Andrew Saies che vinse nel 2009.

Gli ultimi dieci vincitori della Sydney Hobart
2004 – Aera – Ker di 55 piedi
2005 – Wild Oats XI – 100 piedi di Bob Otley
2006 – Love & War – 42 piedi d’epoca vincitore anche nel 1974 e 1978
2007 – Rosebud – STP 65 piedi di Roger Sturgeon
2008 – Quest – TP 52 di Bob Steel
2009 – Tow True – First 40 di Andrew Saies
2010 – Secret Mens - Reichel/Pugh 51 di Geoff Boettcher
2011 – Loki - Reichel/Pugh 63 – Stephen Ainsworth
2012 – Wild Oats XI – 100 piedi di Bob Otley
2013 – Victoire – Cooks 50 di Darryl Hodgkinson
2014 – Wild Rose – Farr 43 di Roger Hickman


30/dic/2014

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti