solovela.net
venerdì , 22 novembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Tempesta, un piccolo porto decimato
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Tempesta, un piccolo porto decimato
Tempesta
Tempesta, un piccolo porto decimato

Nel video la battaglia di alcuni armatori per salvare le loro barche

In qualche parte in Russia c’è un molo con una ventina di piccole barche ormeggiate, tutte tra i 7 e i nove metri. Il vento si alza sino ad arrivare a tempesta, i proprietari delle barche si danno l’allarme l’uno con l’altro e corrono al molo per cercare di fare quello che non avevano fatto prima, ovvero, mettere le barche in sicurezza. Tutte le barche sono ormeggiate di prua con gli ormeggi corti che portano i musoni pericolosamente vicino al molo. Quando il vento comincia a soffiare forte e l’onda sale, le barche cominciano a picchiare contro il molo.

Gli armatori si danno una mano l’uno con l’altro, alcuni cadono in acqua e vengono recuperati, due uomini in muta e su di un gommone cercano di allontanare le barche dal molo, alcune vengono portate via.

Il giorno dopo il vento è calmato e si vede quello che rimane del piccolo molo. Le barche sopravvissute sono poche. Molte sono state mandate ad arenarsi sui banchi di sabbia antistanti, altre invece non ce l’hanno fatta e sono affondate. Un vero campo di battaglia.

Il tutto si chiude con una grande risata, di cui, però, solo l’autore ne capisce il significato.



13/ott/2017

Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti