SVN logo
SVN solovelanet
martedì 14 luglio 2020

Annullato anche l’evento di Portsmouth

INEOS Team UK
INEOS Team UK
A sinistra Sir Jim Ratcliffe e a destra Ben Ainslie

La tappa dei World Series di Portsmouth previsto dal 4 al 7 giugno annullato

Abbonamenti SVN
ADV
Portsmouth (UK) – La Coppa America continua a perdere pezzi sotto i colpi dell’epidemia di Coronavirus, dopo l’annullamento della tappa dei World Series di Cagliari, adesso arriva la notizia dell’annullamento della tappa di Portsmouth in Inghilterra dove ha sede il team Ineos.

A questo punto l’Europa ha perso le sue chances di vedere un evento di Coppa America e per vedere volare gli AC 75 bisognerà aspettare il 6 marzo del 2021 quando a Aukland in Nuova Zelanda, si correrà la prima regata della Prada Cup, quella che una volta era la Louis Vuitton Cup.

Come spiegano nel team INEOS, a giugno, probabilmente, la pandemia sarà in forte calo, ma sicuramente in molti paesi ci saranno ancora forti limitazioni al movimento delle persone e questo potrebbe dare problemi con i movimenti dei team, da qui la decisione di annullare l’evento.

Sir Jim Ratcliffe, proprietario del team INEOS, ha spostato la sua attenzione dalla Coppa America al problema Coronavirus e ha deciso di dare una mano all’Inghilterra costruendo una fabbrica per produrre 1 milione di bottigliette di disinfettante da mani al mese.

INEOS è il più grande produttore europeo di componenti per i disinfettanti, materie prime e derivati, e per questo Sir Ratcliffe ha deciso di costruire la fabbrica per produrre disinfettante per le mani, fabbrica che dovrebbe essere pronta in dieci giorni e che distribuirà gratuitamente i suoi prodotti agli ospedali, mentre li farà pagare e li venderà on-line ai cittadini inglesi.