SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 1 ottobre 2020

Bavaria C42, presentata a Dusseldorf

Bavaria C42
Bavaria C42, la dinette
Bavaria C42, la cabina di prua

Al Boot di Dusseldorf è stato presentato il Bavaria C42

FeB
ADV
Dusseldorf (Germania) – Presentato al salone nautico di Dusseldorf il Bavaria C42. La barca, disegnata dall’italiano Maurizio Cossutti, conferma lo stile dei tre modelli precedenti, il 57, il 50 e il 45.

Con il 42 la Bavaria ha ormai delineato la parte alta della sua gamma e ora si appresta a fare la stessa cosa con i modelli più piccoli. La prossima barca dovrebbe essere, stando a quanto detto nell’intervista del CEO di Bavaria, Michael Müller, rilasciata durante il salone al nostro direttore Maurizio Anzillotti, un 37 o un 38 piedi.

Il Bavaria C42 è prodotto con due layout: tre cabine e due bagni e tre cabine e un bagno. Notevole il volume delle cabine sia a prua che a poppa.

Buone le finiture e gli spazi esterni. Il pozzetto è molto accogliete e ben bilanciato negli spazi destinati agli ospiti e quelli destinati all’equipaggio in manovra.

La barca, al contrario di quanto fatto dai marchi francesi, non presenta un elemento distintivo, qualcosa che la differenzi da tutte le altre, ma nella sua classicità è molto piacevole.

Forse un layout tre cabine e tre bagni potrebbe aiutare sia nel settore charter che nel privato nei paesi dell’Europa meridionale dove un bagno in più, su questa dimensione, è un elemento preso molto in considerazione.

In una visita più accurata della barca, possibilmente in acqua, vedremo se la barca è stata pensata prevalentemente per il mercato del charter che costituisce l 50% del mercato Bavaria, o si è prestata attenzione anche alle esigenze del mercato dell’armatore privato.



https://www.bavariayachts.com/il-nuovo-bavaria-c42