SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 30 settembre 2020

In Oman vince il brasiliano Robert Scheidt

Il brasiliano Robert Scheidt  vince il Campionato del Mondo Laser Standard 2013 in Oman

FeB
ADV
Oman - Robert Scheidt, il fuoriclasse brasiliano, vince a 40 anni il suo nono Campionato del Mondo Laser Standard che si è concluso oggi 23 novembre a Mussanah (Oman).

Robert Scheidt che, vista l’esclusione della Star dai Giochi Olimpici di Rio ha deciso di tornare al Laser dopo nove anni di assenza, ha commentato: “Questa vittoria è speciale perchè arriva in un momento particolare della mia vita: sono diventato padre e sono stato tanto lontano dalla classe. Non sapevo cosa aspettarmi da questo campionato e arrivare alla vittoria dopo 7 dure giornate di regate è davvero una grande soddisfazione.  Le Olimpiadi sono ancora lontane, ma spero il mio fisico resista nei prossimi anni, perché devo ammettere che il mio obiettivo è chiudere la mia carriera proprio con i prossimi Giochi Olimpici a Rio nel 2016.”

Sul podio nella classifica Gold Fleet salgono il cipriota Pavlos Kontides, secondo classificato e il tedesco Philipp Buhl medaglia di bronzo. Lo svedese Jesper Stalheim e il croato Tonci Stipanovic, che nel corso del mondiale si erano alternati sul podio, si piazzano rispettivamente al quinto e al sesto posto della classifica definitiva. 

Marco Gallo, Francesco Marrai e Alessio Spadoni hanno concluso al 14°, 21° e 33° posto.

Nella flotta Silver l'Australiano Jeremy OConnell, secondo il russo Maxim Nikolaev e terzo l'americano Chris Barnard.

Giovanni Coccoluto conclude in 5 posizione, Marco Benini in 23° e Michele Benamati in 34°

Concluso il Campionato del Mondo Laser Standard, dal 28 novembre al 7 dicembre, nelle acque di Musannah in Oman, si svolgerà il Campionato del Mondo Master. A seguire sarà organizzato il Laser Radial Youth World Championship dal 28 dicembre al 3 gennaio, le cui iscrizioni sono ancora aperte. 

i risultati>>