SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 13 luglio 2020

Monocat, il progetto segreto di Jeanneau

Una barca che stupirà il mercato e sarà presentata al salone del multiscafo

Abbonamenti SVN
ADV
Les Herbiers (Francia) – I catamarani continuano a vivere un periodo di boom e questo significa che le persone vogliono sempre più la comodità ed è proprio alla grande comodità del catamarano che il nuovo progetto di Jeanneau sembra puntare.

Di cosa si tratta esattamente non è ancora dato sapere, anche se siamo riusciti ad avere alcune informazioni.

La barca si chiamerà Monocat, il che già fa pensare a un monoscafo che ricordi molto da vicino un catamarano. Il progettista sarà Philippe Briand, progettista storico del marchio francese e autore, vale la pena ricordarlo, dell’Atoll 43, una barca molto particolare studiata per la Dufour a inizio degli anni 90, un modello che già all’epoca cercava di mettere d’accordo l’agilità del monoscafo con la comodità del catamarano, un modello, forse, troppo avveniristico per il tempo cosa che non gli permise di prendere piede.

L’ultima informazione che ci fa pensare che si tratterà senz’altro di qualche cosa di molto vicino a un catamarano, è il fatto che il progetto sarà presentato il prossimo mese al salone del multihull alla Grande-Motte.

Il Monocat si inserisce in un momento particolarmente creativo del cantiere francese che solo l’anno scorso aveva presentato una nuova generazione di barche che avevano rivoluzionato il modo di vedere il ponte di coperta creando delle rampe che permettono di salire sul ponte di coperta senza dover scavalcare le panche del pozzetto.

Nel Monocat il concetto si dovrebbe ripresentare anche se in uno dei pochi particolari visibili del progetto nascosto dalla scritta “New Concept” si vede una piccola rampa di scale che porta al ponte, ma è noto che questi bozzetti non sempre sono fedeli ala realtà.


Parole