SVN logo
SVN solovelanet
domenica 29 novembre 2020

Team Brunel vince la seconda tappa

Team Brunel ha tagliato la linea del traguardo di Abu Dhabi per primo

Abbonamenti SVN
ADV
Abu Dhabi - In un finale ancora una volta combattuto Team Brunel, guidato dal veterano olandese Bouwe Bekking ha tagliato la linea del traguardo di Abu Dhabi alle 8.25.20 UTC (le 9.25.20 italiane) di oggi sabato 13 dicembre, battendo i franco/cinesi di Dongfeng Race Team con lo skipper Charles Caudrelier, aggiudicandosi così la seconda tappa della Volvo Ocean Race partita da Città del Capo in Sudafrica lo scorso 19 novembre.

Dopo 23 giorni, 16 ore, 25 minuti e 20 secondi di navigazione, con il passaggio del Capo di Buona Speranza, la risalita dell'oceano Indiano, il passaggio delle calme equatoriali, il trafficato e insidioso stretto di Hormuz, sempre a stretto contatto con gli avversari, Team Brunel ha tagliato la linea del traguardo di Abu Dhabi con l'esiguo margine di 16 minuti e 20 secondi su Dongfeng Race Team con cui ha condiviso la leadership negli ultimi giorni e che ha passato solo questa notte, cinque ore prima dell'arrivo.

Team Dongfeng con la conquista del secondo posto ora in classifica è a pari punti con Abu Dhabi Ocean Racing e Team Brunel.

Abu Dhabi Ocean Racing, ha tagliato la linea del traguardo “di casa” con il velista emiratino Adil Khalid al timone alle 12.08.15 (ora italiana) ed è stato accolto da un folto pubblico locale.

Gli spagnoli di MAPFRE e Team Alvimedica, con l'unico italiano in gara Alberto Bolzan, a causa del vento leggero e decisamente imprevedibile nelle ultime miglia, potrebbero raggiungere l'emirato tardi questa notte o domani mattina mentre l'equipaggio femminile di SCA dovrebbe concludere nella giornata di domani.

Team Vestas dopo il naufragio contro il reef al largo di Cargados Carajos Shoals lo scorso 29 novembre, nei pressi dell'isola di Mauritius nell'oceano Indiano, ha momentaneamente sospeso la sua Volvo Ocean Race.