SVN logo
SVN solovelanet
domenica 29 novembre 2020

Delfini: morti sospette

Da gennaio a oggi sono stati trovati 45 delfini morti, si pensa a un’infezione

Abbonamenti SVN
ADV
Civitavecchia – In un anno in media vengono ritrovati lungo le nostre coste i cadaveri di 4 delfini, ma ora, dal 1 gennaio a oggi, in appena 50 giorni, sono stati trovate 45 carcasse, quasi una al giorno.

L’ultimo caso è avvenuto ieri pomeriggio a Civitavecchia, quando, un biologo marino ha avvistato nel porto un piccolo delfino che si aggirava tra i moli sofferente.

Intervenuta la Capitaneria, la Guardia di Finanza e i Pompieri, sono state tese delle reti per catturare il delfino con l’intenzione di riportarlo al suo branco che lo attendeva fuori dal porto da ore senza allontanarsi neanche al passaggio delle barche, ma l’animale non è sopravvissuto.

La moria di delfini comincia a essere preoccupante, perchè in molti animali morti è stato trovato un batterio che può portare a sindrome emolitica e lesioni ulcerative. I biologi stanno cercando delle alghe che si pensa possano essere la causa del rilascio in mare dei batteri.