sabato 13 aprile 2024
  aggiornamenti

Yacht Club Italiano: nasce l'archivio YCI heritage

Il primo archivio aperto a tutti sulla storia della vela

Foto di Azurra dall'archivio dello YCI
Foto di Azurra dall'archivio dello YCI
La divulgazione e la condivisione del proprio passato rientra nella missione dello Yacht Club Italiano e nelle finalità della creazione dell’archivio YCI heritage, ovvero la messa online del patrimonio documentale del Club a cura del Centro Studi dello Yacht Club Italiano.

Da oggi, sul sito www.yachtclubitaliano.it, uno spazio digitale permanente per l'accesso a collezioni di materiale digitale che includono immagini storiche, classifiche, articoli di giornali e locandine pubblicitarie.

Dopo un lavoro durato oltre 2 anni in cui è stato riorganizzato l’archivio e la biblioteca dello Yacht Club Italiano, il Centro Studi è riuscito nell’opera di digitalizzare una grande parte degli archivi in suo possesso (non ultimi quelli del compianto Franco Belloni e l’Archivio Leoni) con la messa online, e quindi a disposizione di tutti, di un’enorme raccolta di foto e articoli di giornale dalla fine dell'Ottocento a oggi.

Un’opera unica nel suo genere per valorizzare il passato e sottolineare le lunghe radici del Club all’interno del mondo della vela mediterranea e che si appresta a girare, nel 2019, una boa importante e affollata da 140 candeline.

L’utilizzo del portale è aperto a tutti e in un’ottica open content e di continua evoluzione, sarà in costante aggiornamento anche grazie all’aiuto e alla collaborazione con enti, istituti, amici e appassionati che volessero contribuire all’ampliamento di questo data base.

© Riproduzione riservata

NSS Charter NSS Charter NSS Charter
ADVERTISEMENT
Ceredi Ceredi Ceredi
ADVERTISEMENT
Mediter Mediter Mediter
ADVERTISEMENT
MarineCork MarineCork MarineCork
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

ARGOMENTI