SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 30 novembre 2020

In Sardegna vince Red

Il maestrale blocca tutti nell'ultima giornata e il team inglese può così esultare per un successo giunto dopo soltanto quattro prove. Le ultime due, infatti, non le ha potute disputare a causa di una collisione

Abbonamenti SVN
ADV
Porto Cervo – Parla inglese la terza tappa del circuito Audi Melges 32 Series, in scena a Porto Cervo, in cui si è imposto dopo sei prove Red, il monotipo di Joe Woods. Una vittoria giunta al termine di due giorni di regate e un terzo in cui un maestrale di oltre trenta nodi non ha permesso la disputa delle sfide in mare. Alla fine dei giochi, la barca capolista ha così preceduto Brontolo di Filippo Pacinotti per appena due lunghezze e Samba Pa Ti dell'americano John Kilroy per cinque lunghezze.
Tutto ciò disputando due prove in meno degli altri e terminando la competizione con le ossa rotte. Poco prima della quinta prova, Red ha infatti riscontrato alcuni danni a causa di una collisione con i connazionali di Highlife che l'hanno costretta al rientro in banchina. La giuria ha accettato la richiesta di riparazione del team inglese, attribuendo a Woods e compagni un punteggio pari alla media calcolata con i precedenti risultati che, fino a quel momento, erano stati di altissimo livello (due primi, un terzo e un quinto piazzamento).

Classifica finale:
1. Red – 10 pt.
2. Brontolo – 12 pt.
3. Samba Pa Ti – 15 pt.
4. Fantastica – 25 pt.
5. Audi Fratelli Giacomel – 29 pt.