SVN logo

Equipaggio femminile sostiene la ricerca contro il cancro al seno

Alla 46° Barcolana un UFO 28 tutto rosa per sostenere la ricerca contro il ccancro al seno

Abbonamenti SVN
ADV
Trieste - Quest'anno la Barcolana si tinge di rosa. Carlotta e Francesca, armatrici di Poison, un monotipo classe UFO 28, con un equipaggio di sole donne hanno deciso di usare la loro barca e la loro avventura alla Barcolana per raccogliere fondi per la ricerca contro il cancro al seno a favore della LILT, la fondazione per la ricerca contro il cancro.

Carlotta, commercialista e mamma, e Francesca, ingegnere e mamma, parteciperanno alla prossima Barcolana e chiedono al pubblico dei velisti di sostenerle partecipando con un contributo in denaro alla ricerca LILT.

La loro barca a vela regata a Trieste da 4 anni, con un equipaggio formato, a rotazione, da circa una quindicina di donne, olimpioniche, atlete, ex atlete e appassionate di vela.

Un gruppo “al femminile” che trova nella forza dello sport lo strumento per comunicare e diffondere messaggi sociali e in particolare messaggi solidali a favore delle donne.

Per sostenere Carlotta e Francesca qui è possibile dare il proprio contributo
http://www.eppela.com/ita/projects/939/poison-donne-che-navigano-per-la-ricerca



© Riproduzione riservata