SVN logo

Una barca di cartoline contro il razzismo

Saranno consegnate al Viminale le migliaia di cartoline raccolte dalle Onlus contro il razzismo

Abbonamenti SVN
ADV
Roma – Era partita a luglio scorso in sordina la campagna dei Creative Fighters in difesa di chi in mare salva vite umane. L’idea era raccogliere cartoline indirizzate al Viminale per chiedere che l’Italia rimanga un paese con i principi di umanità che la distinguono da molti decenni.

Poi l’iniziativa è cresciuta, decine di artisti hanno disegnato le loro cartoline sul tema del salvataggio in mare: Davide Toffolo, Colapesce, Paolo Iabichino, Antonio Marras, Luca Barcellona, Lo Stato Sociale, The Zen Circus e Diabolik.

Dagli artisti, la campagna si è spostata nelle piazze dove ha raccolto migliaia di adesioni.

Oggi, 3 ottobre, la raccolta delle cartoline contro le morti in mare arriva alla sua conclusione in concomitanza con il giorno della Memoria e dell’Accoglienza, e gli organizzatori porteranno, come da programma, i sacchi di cartoline al Viminale, sede del ministero degli interni.


© Riproduzione riservata