SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 25 novembre 2020

Croazia in lutto per un grave incidente in barca in cui sono morte 7 persone

Bandiere a mezz’asta per ricordare l’incidente del 25 aprile scorso

Abbonamenti SVN
ADV
Dubrovnik (Croazia) - Oggi è giorno di lutto nazionale in Croazia, bandiere a mezz’asta e trasmissioni televisive e radiofoniche che ricordano quanto accaduto tre giorni fa, il 25 aprile.

Un terribile incidente che ha visto la morte di sette persone di cui il corpo di una di queste non è stato ancora trovato.

L’incidente è occorso nella notte del 25 aprile quando un gommone correva a velocità molto elevata nel canale di Sipan, poco a sud est dell’Isola di Korcula. A bordo nove persone, tutti dipendenti del ristorante Bowa che si trova sull’Isola di Sipan, dove la barca era diretta.

La barca navigava senza luci come spesso accade in quelle zone e si è scontrata con una barca a motore molto più grande. Barca del servizio di soccorso Croato partita dall’Isola di MIjet.

Delle nove persone a bordo del gommone ne sono morte 7 e 2 sono i sopravvissuti, nessun ferito sulla barca contro la quale il gommone si è schiantato.

Quello di Sipan è uno degli incidenti più gravi mai accaduti in Croazia che ha coinvolto delle barche da diporto.