martedì 16 agosto 2022
  breaking news

La Croazia, non è più solo una meta nautica

Lo Stato croato sta cercando di uscire dal loop del turismo nautico e sembra riuscirci

Dubrovnik (Croazia) – Lo Stato croato sta facendo grandi sforzi per sponsorizzare il paese come meta turistica storica al di fuori dei canali del diporto e i primi risultati cominciano ad arrivare. A gennaio 2019 a Dubrovnik sono state registrate, al netto delle presenze in barca, un 41% in più di turisti dell’anno precedente.

Per l’estate prossima si attende una vera e propria invasione di turisti dall’est Europa. E’ importante per la Croazia uscire dai soli canali aperti dal turismo nautico che ormai con le sue 4.000 barche a nolo (in Italia se ne contano meno di 1.000) è arrivato alla sua massima capienza.

La Croazia d’estate ha iniziato ad essere un posto molto affollato in mare, per questo il governo punta sul turismo a terra e soprattutto sul turismo storico.

© Riproduzione riservata

Ventura Yachts Ventura Yachts Ventura Yachts
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI