SVN logo

Diana non vince la sfida

La 62enne statunitense Diana Nyad abbandona per la terza volta l'impresa di attraversare lo stretto che separa Cuba dalla Florida, circa novanta miglia, centocinquanta chilometri

Abbonamenti SVN
ADV
La Havana - La nuotatrice Diana Nyad, 62 anni, americana, per la terza volta deve rinunciare al suo record, nuotare da La Havana e raggiungere la Florida, passando per lo stretto lungo centocinquanta chilometri, che separa i due confini.
Seguita da un equipe di medici e da una squadra di cinque battelli e da quattro kayaks, per un totale di circa trenta persone, è stata costretta ad arrendersi, a causa delle troppe bruciature procurategli dalle meduse e per la puntura di una "caravella portoghese", denominata "medusa assassina" proprio per i suoi lunghi tentacoli velenosi.
Partita dalla Hemingway Marina dell'Avana, ha nuotato per quasi due giorni; nelle previsioni avrebbe dovuto nuotare per 60 ore consecutive prima di raggiungere la Florida.