SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 27 novembre 2020

Una bottiglia di 8 metri di lunghezza alla deriva in Atlantico

La produttrice di soft drink Solo da il via a una discussa operazione di marketing mandando alla deriva un'enorme bottiglia di vetroresina

Abbonamenti SVN
ADV
Oslo - Una delle più grandi aziende di soft drink europee, la Solo, inizierà nei prossimi giorni da Tenerife (Canarie) una discussa operazione di marketing. L’azienda ha costruito in vetroresina la riproduzione di una bottiglia del suo prodotto più conosciuto, il succo d’arancia Solo con l'intenzione di abbandonarla in mare in modo che, portata dalle correnti e dai venti, se ne vada in giro per l’oceano.

La bottiglia, lunga 8 metri e alta circa 2, è dotata di luci di via, di sistemi di rilevamento GPS, pannelli solari e di una macchina fotografica che scatterà una foto ogni otto ore trasmettendola alla centrale della Solo.

All’interno della bottiglia una cassa di succhi di frutta Solo. L’operazione ideata sarà tenuta a battesimo dal navigatore norvegese Jarle Andhøy. La partenza della bottiglia è prevista per questa settimana da Tenerife alle Isole Canarie. L’operazione sta ricevendo molte critiche sia in patria che all’estero e, in effetti, sembra essere una trovata non troppo saggia. L’oceano è già abbastanza pieno di relitti alla deriva che rappresentano un pericolo per la navigazione perché qualcuno ne vada a immettere un altro a scopi pubblicitari.