SVN logo

Nuovo Dufour 520 GL, un rivisitazione leggera del 512 GL

Dopo lo sforzo fatto per creare il Dufour 63, la Dufour prende un attimo di tregua e propone un restyling

Abbonamenti SVN
ADV
La Rochelle (Francia) – Dopo lo sforzo compiuto nella stagione appena conclusasi per riuscire a presentare il Dufour 63 e evitare di farsi tagliare fuori dal mercato dei mini maxi dai grandi cantieri, Dufour si prende un momento di pausa e per la prossima stagione si limiterà a proporre il restyling del Dufour 512, il Dufour 520 GL.

La barca di base è lo storico del 50 piedi Dufour che nacque come 500 GL per poi diventare 510 GL e 512 GL e ora passare a 520 GL.

La barca presenta alcune interessanti novità.

La seduta di poppa è stata totalmente rivista e, pur mantenendo la cucina del pozzetto celata sotto le sedute del timoniere, che ormai è un cavallo di battaglia della Dufour copiato dalla maggior parte dei cantieri, scompare l’isola centrale e la seduta diventa continua da un bordo all’altro.

Riviste le colonnine del timone che sono più elaborate e eleganti, ma la grande novità di questo modello è la plancetta di poppa.

Questa non è più il semplice specchio di poppa che si ribalta a formare la piattaforma da bagno, ma un meccanismo che una volta aperto forma una doppia plancetta dalle dimensioni notevolmente più grandi della precedente. La plancetta che si apre a libretto non è un idea nuova ed è già stata applicata da altri cantieri, ma la declinazione che ne ha dato lo studio Felci è oggettivamente innovativa e permette un guadagno in termini di pulizia delle forme e semplicità del meccanismo.


© Riproduzione riservata