sabato 22 gennaio 2022
SVN SUPPORT
  breaking news

Emergenza in Atlantico per una gestante

Una donna di 36 anni è stata prelevata da un Amel 50 in piena notte con un elisoccorso

La Rochelle (Francia) – Nella notte un Amel 50 in navigazione in Atlantico tra La Rochelle, in Francia, e il Portogallo avanzava lentamente su di un mare mosso con onde di 4 metri e vento a 35 nodi. A bordo la comodità della barca francese era sfumata da tempo, lo scafo rollava paurosamente e parte degli ospiti erano in preda al mal di mare, tra questi una donna di 36 anni incinta di 4 mesi.

Con il passare delle ore lo skipper, valutando che il disagio di bordo non sarebbe migliorato, ha chiesto al Medical Regulatory Center di Tolosa un parere sulla situazione della donna. I medici hanno determinato che la situazione poteva essere pericolosa per il bambino per via della disidratazione della madre che da troppo tempo, a causa del mal di mare, stava rimettendo, per questo si è deciso di far intervenire un elicottero di soccorso.

L’elicottero ha individuato la barca a 140 chilometri dalla costa in piena notte. L’operazione di prelievo della donna è stata molto complessa per via del mare mosso e del forte rollio della barca. Una vera impresa, l’elicottero, prima di riuscire a recuperare la donna, è rimasto due ore in sospensione sopra la barca, sino a quando i soccorritori sono riusciti a imbragarla e sollevarla a bordo del mezzo che l’ha portata all’ospedale della Rochelle dove è stata assistita e dove ora si trova in buone condizioni.

© Riproduzione riservata

Lascatutto Lascatutto Lascatutto
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

CATEGORIE ARTICOLI

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?