SVN logo

GC32: i catamarani volanti in scena a Villasimius

Il GC32 Racing Tour torna in Sardegna per il secondo anno consecutivo

Abbonamenti SVN
ADV
Villasimius, Sardegna - I catamarani volanti GC32 sfrecciano nel mare di Villasimius per le practice race, le gare di allenamento che precedono la serie di regate valide per il GC32 Racing Tour, competizione di livello internazionale, che prenderà il via giovedì 13 settembre dalle ore 11:00 sino alla giornata di domenica.

Otto gli equipaggi in mare ed un complessivo di oltre 300 persone coinvolte; tra loro i nomi più importanti della vela mondiale come Franck Cammas, skipper vincitore della Volvo Ocean Race oggi impegnato a bordo del team francese, e Ben Ainslie, vincitore della Coppa America nel 2013 con BMW Oracle Racing, a Villasimius con INEOS Team UK.

Mirco Babini, coordinatore dell’evento, ci racconta con soddisfazione di essere riuscito, per la seconda volta consecutiva, a portare in Sardegna un evento di tale importanza. “L’obiettivo - commenta Babini - è quello di riuscire ad organizzare a Villasimius il futuro Campionato del Mondo della classe. Oltre l’aspetto sportivo - prosegue - una manifestazione di tale portata genera un indotto non indifferente sia per il marina che per il territorio, aspetto che è stato ben compreso dalle autorità locali e dagli imprenditori turistici che lo hanno supportato”.

I GC32 sono catamarani di 10 metri (12 metri incluso il bompresso) ispirati ai veloci e tecnologici scafi che hanno corso la scorsa America’s Cup, ma concepiti anche per equipaggi di non professionisti.

L’evento è organizzato dalla Lega Navale di Villasimius, Marina di Villasimius, Comune di Villasimius, Regione Sardegna, Area Marina Protetta Capo Carbonara - Villasimius, Consorzio Turistico Villasimius.



http://www.gc32racingtour.com