SVN logo

Natante si ribalta, salvo lo skipper

Un improvviso colpo di vento ha fatto ribaltare il barchino di cinque metri. L'uomo è riuscito a lanciare un razzo segnaletico ed è stato prontamente recuperato dalla capitaneria di porto

Abbonamenti SVN
ADV
Gallipoli – Un forte colpo di vento ha fatto rovesciare ieri una piccola barca a vela di cinque metri al largo di Gallipoli, in Puglia. L'uomo che era a bordo, 46 anni, è stato tratto in salvo dalla capitaneria di porto e si trova in buone condizioni di salute. Le repentine operazioni di soccorso sono infatti state agevolate da un razzo segnaletico lanciato dallo stesso naufrago al momento dell'incidente. La scia luminosa è infatti stata avvistata da un uomo a terra che ha prontamente chiamato il 1530, il numero per le emergenze in mare.
Il velista è stato trovato a circa cinquecento metri da Punta Pizzo. L'uomo stava aspettando i soccorsi seduto sullo scafo rcapovolto. I mezzi della guardia costiera sono riusciti a rimorchiare il piccolo natante e a metterlo in sicurezza nel porto di Gallipoli.