SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 25 novembre 2020

Oman Air-Musandam vince la prima tappa

Oman Air-Musandam taglia il traguardo di Lisbona

Abbonamenti SVN
ADV
Lisbona - Oman Air-Musandam ha impiegato 2 giorni 23 ore e 41 minuti per coprire le 1.024 miglia realmente percorse da Valencia a Lisbona, navigando per la maggior parte del tempo di bolina, ad una velocità media di 14.28 nodi.

La flotta dei MOD70 ha concluso la tappa con Spindrift (skipper Yann Guichard) al secondo posto, 44 minuti e 52 secondi dopo Oman Air-Musandam, seguito da Edmond de Rothschild (skipper Sebastien Josse) terzo e Virbac-Paprec70 (skipper Jean-Pierre Dick) quarto.

Oman Air-Musandam dopo aver costruito un primo margine di vantaggio sulla flotta appena lasciata Valencia, ha mantenuto poi una posizione di controllo praticamente per tutta la regata. L'unica insidia è arrivata nella serata di ieri quando Spindrift (skipper Yann Guichard) ha sorpassato l'equipaggio omanita che ha poi però recuperato la leadership navigando leggermente più a ovest dove ha trovato una pressione maggiore.

L'equipaggio di Sidney Gavignet, dunque, raccoglie il massimo punteggio per questa prima tappa, 40 punti per la vittoria offshore più 2 punti di bonus per aver girato primo alla boa di Benincarlo (a largo di Valencia) e altri 2 punti per essere stato il primo ad uscire dal Mediterraneo nella mattinata di ieri.

La flotta dei MOD70, con il resto dei multiscafi, si fermerà a Lisbona per effettuare una serie di  regate inshore e ripartirà il 16 giugno per la seconda tappa della Route des Princes da Lisbona a Dublino - Dún Laoghaire, per un totale di 990 miglia.

il tracking della regata

Classifica provvisoria della classe MOD70
dopo la prima tappa della Route des Princes (Valencia-Lisbona)
1- Oman Air-Musandam - 48 punti
2- Spindrift - 44 punti
3- Edmond de Rothschild - 42 punti
4- Paprec-Virbac70 - 34 punti