SVN logo

Lo skipper misterioso è Vittorio Fabris

La settimana scorsa un italiano aveva fatto impazzire la guardia Costiera USA

Abbonamenti SVN
ADV
Bradley Beach (USA) – A metà maggio, uno skipper italiano ha fatto impazzire la Guardia Costiera tanto da finire sui giornali e i telegiornali locali.

Durante una forte burrasca qualcuno vede la barca dell’uomo all’ancora ballare pericolosamente e avverte la Guardia Costiera. Questa interviene, ma quando arriva, l’unica persona a bordo, che parla solo italiano, si rifiuta di lasciare la barca, è convinto che non c’è pericolo e che potrà resistere sino alla fine della burrasca.

La Guardia Costiera, incassato il rifiuto dell’uomo non ha potuto fare altro che montare turni di guardia per essere pronta a intervenire e ogni tanto fare uscire la motovedetta per tornare a chiedere all’uomo se volesse essere salvato.

Oggi ci ha scritto un lettore che ha svelato il mistero sull’identità dell’uomo, si tratterebbe di Vittorio Fabris, un velista 77enne che ad aprile 2018 è partito da Jesolo con la sua barca di dieci metri per fare il giro del mondo in solitaria e stabilire il record dell’uomo più anziano a fare il giro del mondo.

Uscito da Gibilterra Fabris ha avuto diverse avarie alla sua barca il che lo ha portato a dover cambiare i suoi programmi, cosa che giustificherebbe la sua presenza lungo le coste americane.

Sapere esattamente cosa Vittorio Fabris stia facendo non è facile, ma di certo sappiamo (noi e la Guardia Costiera USA) che è un uomo tenace che non teme le burrasche.
28/mag/2019