SVN logo
SVN solovelanet
domenica 29 novembre 2020

Malizia II arriva a New York

Dopo 14 giorni di traversata Greta Thunberg arriva a New York

Abbonamenti SVN
ADV
New York (USA) – Greta Thunberg, la giovane attivista verde svedese è arrivata, dopo quattordici giorni di mare a New York a bordo dell’IMOCA 60 Malizia II di Pierre Casiraghi, fondatore del Team Malizia.

"Terra! Le luci di Long Island e New York di fronte a noi" aveva twittato Greta mercoledì, quando oramai le luci di New York erano in vista dopo una traversata che si è rivelata difficile e molto scomoda con una serie di perturbazioni che si sono susseguite le une alle altre, mettendo a dura prova la giovane svedese che era alla sua prima esperienza di traversata atlantica.

Accolta come una star, Greta come è scesa a terra ha subito attaccato il presidente Trump per la sua politica ambientale.

La sedicenne svedese ha scelto un viaggio a zero emissioni per raggiungere gli Stati Uniti dove parteciperà alla Climate Action Summit delle Nazioni Unite.

Greta si è comportata benissimo, ha dichiarato Pierre Casiraghi. Anche nei momenti più duri non ha mai mostrato paura e ha sempre mantenuto il suo sangue freddo.

Il Malizia II era partito da Plymouth 14 giorni fa e ha percorso 3.711 miglia con punte di 30 nodi di velocità e una media di 11,2 nodi, concludendo la traversata in 13 giorni e 18 ore.

Ora Casiraghi, tornerà ai suoi allenamenti in vista della prossima Transat Jacques Vabre.