SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 27 novembre 2020

Fountaine Pajot rafforza distribuzione

Due co-importatori, uno per il Tirreno e uno per l'Adriatico. Così il cantiere francese ha deciso di ricollocarsi lungo le coste dello stivale

Abbonamenti SVN
ADV
Venezia - Il cantiere Fountaine Pajot, riferimento mondiale del catamarano da crociera, forte dei suoi 35 anni di esperienza e sviluppo nel mondo, rinforza la sua distribuzione della gamma vela in Italia. L'annuncio è stato dato durante l'ultimo Salone nautico internazionale di Venezia.
Il cantiere francese ha deciso di adottare la strategia di una doppia distribuzione, con due co-importatori. Il primo è Gps Yachts di Marina di Ravenna, che sarà il referente per la parte Adriatica. Settemari Yachts di Milano sarà invece il referente per la parte Mediterranea fino a Roma e per la Sardegna. Fountaine Pajot propone un'ampia gamma di catamarani da crociera, con una vasta serie di modelli che già navigano nelle acque italiane.