SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 23 novembre 2020

Ferretti diventa cinese

Il simbolo stesso della nautica a motore italiana, passa sotto il controllo

Abbonamenti SVN
ADV
Jinan (Cina) - La compagnia meccanica cinese Shandong Heavy Industries ha assunto il controllo del Gruppo Ferretti, salendo al 75% del capitale del costruttore di yacht italiano.
Sino a qualche hanno fa, per la nostra nautica, la Cina era il mercato da conquistare, oggi, è questa ad aver conquistato la nostra nautica. La società di Jinan, con un importante investimento che sfiora il miliardo di euro, si aggiudica il controllo totale di quello che è uno dei più grandi gruppi costruttori di superyacht a motore del mondo, l’altro 25% era già della Royal Bank of Scotland e Strategic Value, i due principali creditori del Gruppo.
Questo passaggio segna un altro momento storico per l’industria italiana nel mondo del lusso.