SVN logo

La Mini Transat in un'unica tappa Sada - Pointe-a-Pitre

La Mini Transat 2013 salterà le tappe tradizionali per partire da Sada e raggiungere direttamente Pointe-a-Pitre alla Guadalupa

Abbonamenti SVN
ADV
Douarnenez (Francia) – La direzione di gara della Mini Transat sentiti gli skipper ha deciso che l’edizione 2013 salterà la tappa di Lanzarote alle Canarie e tirerà dritto, in un’unica soluzione, sino al traguardo di Pointe-a-Pitre alla Guadalupa ai Caraibi.

L’annuncio della decisione ha rotto un’antipatica atmosfera di incertezza che serpeggiava tra gli skipper bloccati dal mal tempo nei porti di Gijon e Sada, in Spagna.

La partenza dal porto di Sada è stata fissata per il prossimo martedì 12 novembre. Questo da un obiettivo preciso a tutti coloro che sono coinvolti nella regata e rimetterà in moto una macchina che dopo venti giorni d’incertezze determinate da una situazione meteorologica molto difficile (si è dovuta ritardare la partenza anche della Transat Jacques Vabre) cominciava a dare adito a polemiche dettate più dallo stress dell’attesa che da colpe reali attribuibili all’organizzazione che, giustamente, si sta ponendo come prima responsabilità, la sicurezza degli skipper.


© Riproduzione riservata