SVN logo

Mare del Nord, salvati 4 norvegesi

Una barca a vela si è distrutta contro un banco di sabbia i 4 occupanti sono stati salvati

Abbonamenti SVN
ADV
Noorderhaaks (Olanda) – Una barca a vela con 4 norvegesi a bordo è stata portata via dalla corrente dello stretto che si trova tra la terra ferma e il banco di sabbia di Noorderhaaks nel Mar del Nord, sulle coste olandesi, ed è stata sbattuta contro il banco distruggendosi.

I passeggeri di un traghetto, sabato mattina, hanno visto nel cielo dei razzi di segnalamento e hanno avvertito il comandante della nave il quale ha rilanciando l’allarme alla KNRM olandese (Omonimo della RNLI inglese) che ha inviato due unità di soccorso. Purtroppo queste non sono riuscite a raggiungere i naufraghi a causa dei bassi fondali e si è dovuto attendere una barca a basso pescaggio.

I quattro che in un primo tempo si pensava fossero tedeschi, erano diretti in Inghilterra e, ignari del pericolo che costituiva la corrente dello stretto, ne sono rimasti prigionieri.

La barca sulla quale navigavano è andata completamente distrutta a causa delle onde che l’hanno schiantata sul banco di sabbia.