SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 27 novembre 2020

Tutti insieme per fotografare il Mediterraneo

Operazione Delphis, a causa del mal tempo è stata rinviata alla prossima domenica, chi interessato è ancora in tempo ad iscriversi

Abbonamenti SVN
ADV
Genova - Dovevano partire domenica scorsa le imbarcazioni iscritte all'Operazione Delphis 2012 giunta alla sua 16esima edizione, ma a causa del brutto tempo, l'appuntamento è stato rinviato alla prossima domenica, il 29 luglio.

Operazione Delphis è la più grande mobilitazione internazionale di marinai e diportisti, per sensibilizzare, conoscere e proteggere le balene e i delfini del Mediterraneo. Un manifestazione nautica unica al mondo per originalità e valenza scientifica, una grande festa del mare, un'appuntamento da non mancare per tutti i navigatori naturalisti.

Il programma dell’operazione Delphis 2012 si propone di realizzare una nuova grande “foto istantanea panoramica” della superficie del mare, partendo da un grande numero di punti d’osservazione simultanei, distribuiti lungo le coste italiane e di molti paesi del Mediterraneo.

A ogni imbarcazione è affidata una zona di osservazione dal quale gli equipaggi potranno osservare, identificare e contare i Cetacei, le tartarughe marine, le meduse e l'inquinamento visibile. L'insieme delle informazioni raccolte permetterà d’ottenere una valutazione dello stato dell’ambiente e della sua evoluzione nel corso degli anni.

Chi fosse interessato a partecipare è ancora in tempo, le iscrizioni, gratuite, saranno aperte sino a sabato 28 luglio. La partecipazione e aperta a ogni tipo di imbarcazione in regola con le dotazioni di sicurezza e dotate di apparato radio VHF, e GPS. Per iscriversi bisogna scrivere all'associazione organizzatrice Battibaleno. delphis@battibaleno.it