MarineCork
ADVERTISEMENT
MarineCork
ADVERTISEMENT
giovedì 19 maggio 2022
MarineCork
  breaking news

Salva la Certosa di Venezia, dai il tuo voto per vincere il Progetto Art bonus

Sull’isola della Certosa ci sono i resti di una antica Certosa demolita da Napoleone nel XIX secolo. Aiuta la Certosa di Venezia a tornare quello che era, dai il tuo voto per vincere il “Progetto Art bonus 2021”

L'area sull’isola della Certosa dell'antico convento dei Padri Certosini
L'area sull’isola della Certosa dell'antico convento dei Padri Certosini

Sull’isola della Certosa a Venezia, proprio davanti all’arsenale, nel 1199 fu fondata la chiesa di Sant’Andrea più tardi divenuta un’importante convento dei Padri Certosini di Firenze che vi realizzarono il chiostro dei Conversi.

Napoleone, tre anni dopo essere diventato imperatore, conquistata Venezia, decise di sfrattare i Padri Certosini, depredare tutte le opere d’arte contenute nella certosa e trasformare questa, e tutta l’isola, in un presidio militare.

Abbandonata al suo destino per decenni, alla fine, circa 18 anni fa, l’isola fu destinata ad accogliere un piccolo e molto caratteristico porticciolo turistico, il Venezia Certosa Marina ed è proprio da qui che nasce l’idea di riportare agli antichi splendori l’antico convento dei Padri Certosini che ad oggi può vantare più di 800 anni di storia.

Per ristrutturare e riportare allo stato originale il convento e il suo chiostro, si è pensato di partecipare al “Progetto Art bonus 2021” del Ministero della Cultura.

Il Progetto di recupero del Chiostro dei Conversi sull'isola della Certosa a Venezia è candidato tra oltre 350 interventi a livello nazionale come “Progetto Art Bonus 2021”.

Da diversi anni è in corso un programma di riqualificazione del patrimonio naturale e culturale dell'isola, grazie al partenariato pubblico-privato tra il Comune di Venezia e Vento di Venezia, società proprietaria del Venezia Certosa Marina.

Nel 2021 è stato realizzato l'intervento di recupero e messa in sicurezza del chiostro, finanziato anche attraverso lo strumento dell’Art Bonus, che incoraggia il mecenatismo per la tutela dei beni di interesse culturale dello Stato.

Sostenere questo progetto veneziano di valore è facile, basta votarlo, entro il 21 marzo, sul sito: https://artbonus.gov.it/antico-chiostro-di-ingresso-al-convento-certosino-manutenzione-e-messa-in-sicurezza.html

Aiuta la Certosa di Venezia a tornare quello che era, dai il tuo voto, non costa nulla e ti prenderà meno di un minuto.

© Riproduzione riservata

DINI-UbiM DINI-UbiM DINI-UbiM
ADVERTISEMENT
DufourCatCH DufourCatCH DufourCatCH
ADVERTISEMENT
Romeo Romeo Romeo
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI