SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 30 novembre 2020

Regione Liguria conferma appoggio al salone, ma non si parla di ammodernamento

Tutti si dicono alleati, ma nessuno fa nulla per ammodernare un salone che cade a pezzi

Abbonamenti SVN
ADV
Genova - Giovanni Toti, presidente della Regine Liguria, al termine di un incontro con i vertici dell’UCINA (Confindustria Nautica) in vista della presentazione del 57° Salone Nautico di Genova che si terrà il 10 aprile prossimo, ha dichiarato il suo completo appoggio alla manifestazione e il suo impegno perché il Salone Nautico di Genova possa ritrovare la dovuta stabilità e certezze nel futuro.

In questo periodo di ritrovato interesse per la nautica da diporto sono molti i politici e le istituzioni che si dicono interessati al Salone Nautico di Genova, ma a tutti sembra sfuggire il fatto che l’area nella quale si tiene il salone è in buona parte fatiscente e avrebbe bisogno di lavori urgenti senza i quali il Salone Nautico di Genova difficilmente potrà aspirare a riprendere il posto che gli compete nel panorama delle fiere internazionale, posto che gli deriva dall’importanza del settore nautico nel nostro paese.