SVN logo

Capri incorona i vincitori, Esimit Europa 2 miglior maxi overall

A Capri tornano il sole, e finalmente il vento. Scenario spettacolare per le ultime regate dei maxi yacht e della flotta dei TP (impegnati nel Barclays 52 SuperSeries). Esimit Europa 2 primo sull’arrivo anche oggi, e miglior maxi overall

NSS
ADV
Capri, Rolex Capri Sailing Week 2014 (18 al 24 maggio) - Finalmente una bella giornata di regate, per i maxi yacht e i TP52 che a Capri nella giornata di ieri hanno disputato l'ultima regata della Rolex Capri Sailing Week, e che per due giorni – mercoled' e giovedì – avevano subìto uno stop forzato dovuto ai venti debolissimi, e instabili.

I venti leggeri, ma comunque abbastanza costanti, hanno permesso lo svolgimento di una regata costiera di circa 20 miglia per i maxi, tra Punta Campanella, una boa posizionata al largo di Sorrento, un’altra in prossimità di Punta dell’Arcera, e infine la linea d’arrivo davanti a Marina Grande.

Dopo 3 ore circa di regata, è di nuovo Esimit Europa 2 a tagliare per prima il traguardo, esattamente alle 15.05 e 13 secondi. Dopo i Line Honors della Volcano Race, gli sloveni aggiungono quindi anche la vittoria in reale di oggi.

Lo skipper di Esimit, Jochen Schümann, è soddisfatto sia degli uomini, sia del nuovo albero della barca, che ha rimpiazzato quello danneggiato alla fine della scorsa stagione. Soddisfatto anche Igor Sim?i?, socio IMA e fondatore del progetto Europa Esimit Europa, che si dichiara pronto per la stagione 2014, di cui la Rolex Capri Sailing Week ha aperto la serie.

Nella mini maxi racing-cruising division sul primo gradino del podio Good Job Guys di Enrico Gorziglia, nella mini maxi racing division sul podio Robertissima III di Roberto Tomasini Grinove e Esimit Europa 2 overall winner tra i Maxi.

Grandi emozioni anche per la flotta dei TP, impegnata nella prima tappa del Barclays 52 SuperSeries: due belle regate oggi, la prima (la numero 5) vinta da Ràn Racing di Niklas Zennstrom, la seconda (race 6) da Azzurra di Alberto Roemmers: la barca dello Yacht Club Costa Smeralda conquista quindi il podio della tappa caprese del Barclays 52 SuperSeries, il cui prossimo appuntamento è nelle acque di Porto Cervo, per il Mondiale, dal 10 al 14 giugno.


© Riproduzione riservata