SVN logo
SVN solovelanet
domenica 29 novembre 2020

Miceli partito per il suo giro del mondo ecosostenibile

Matteo Miceli inizia da Riva di Traiano il giro del mondo in autosufficienza alimentare

Abbonamenti SVN
ADV
Riva di Traiano, Roma - Matteo Miceli è partito questa mattina dal porto di Riva di Traiano in provincia di Roma per il suo giro del mondo in solitaria a bordo della sua nuova barca Eco 40, un Class 40 da lui costruito.

Miceli, noto al grande pubblico per aver attraversato da solo l’Atlantico su di un piccolo catamarano non abitabile, ora è impegnato in questa nuova avventura che ricorda molto da vicino le imprese della Vendée Globe.

Miceli dopo aver circumnavigato il globo in solitario girando intorno all’antartico farà ritorno a Riva di Traiano. Il giro senza assistenza e non stop avrà la particolarità di essere in autosufficienza alimentare.

Miceli ha portato a bordo una scorta limitata di alimenti, ma a bordo ha due galline e due piccoli orti. Le galline, a cui sono state fatte percorrere 5.000 miglia in navigazione, dovrebbero essere in grado di fornire un uovo al giorno per garantire al navigatore l’apporto proteico giornaliero.

Sui lati della barca ci sono due casse basculanti all’interno delle quali c’è un piccolo orto, qui si dovrebbe riuscire a raccogliere 40 gr di verdura al giorno, il resto dovrebbe arrivare dalla pesca.

Per quanto riguarda l’elettricità la barca si alimenterà con pannelli fotovoltaici di costruzione italiana.

La rotta complessiva è di circa 25.000 miglia e dovrebbe richiedere un tempo di percorrenza che varia dai 4 ai 5 mesi.

per seguire il giro > www.sgstracking.com