SVN logo

Salona passa all’elettrico

Il cantiere croato presenta la gamma con motore elettrico

Abbonamenti SVN
ADV
Spalato (Croazia) – Il cantiere croato Salona che sta nuovamente tentando di ripartire e di tornare a giocare un ruolo sul mercato europeo, ha presentato la sua gamma di modelli in versione Green.

Il Salona 33, 35 e il 380 disegnato da Cossutti, sono ora motorizzati in una versione optional, con i motore elettrici della Oceanvolt.

Il vantaggio del motore elettrico, oltre all’aspetto ecologico del sistema è la totale assenza di manutenzione, una bassissima possibilità di avere una varia, la totale assenza di rumore, di vibrazioni e di emissione di fumo, una maggiore leggerezza.

Di contro c’è: l’autonomia che affidata alle batterie al litio è limitata a poche ore; le stesse batterie al litio che non sono considerate ancora una tecnologia sicura e la potenza che nel caso del Salona 33 è limitata a 10 kW.

Nonostante ciò sempre più cantieri guardano all’elettrico e sempre più armatori lo richiedono e non c’è da dubitare che nei prossimi anni questa tecnologia si diffonderà rapidamente.