SVN logo
SVN solovelanet
domenica 29 novembre 2020

Il Solaris 58 sarà presentato a Düsseldorf

Il nuovo modello della Serigi, sarà presentato al salone di Düsseldorf

Abbonamenti SVN
ADV
Roma - Chiuso il salone di Genova si comincia a parlare dei due saloni più importanti dell’inverno, quello di Parigi (8-15 dicembre 2013) e quello di Düsseldorf (18-26 gennaio 2014) in Germania. Ed è proprio in quest’ultimo salone, il primo importante del 2014, che il cantiere di Aquileia ha deciso di presentare il suo nuovo modello il Solaris 58.

La barca, come gli ultimi modelli realizzati, è stata disegnata da Javier Soto Acebal che ha cercato di interpretare la nuova filosofia del cantiere, eleganza, innovazione e performance.

La barca, una volta che si è fatto l’occhio alla prua leggermente reversa, è elegante con un grande ponte flash deck sul quale si alza una tuga proporzionalmente contenuta con una finestratura frontale che ne prende tutta la larghezza e che è stata mutuata dai recenti modelli di alcuni cantieri di grande serie.

La poppa è tondeggiante, mentre la prua, come abbiamo detto, è leggermente reversa per poter tagliare meglio l’onda e limitare le brusche decelerazioni . Un tipo di prua che lentamente sta passando dai catamarani sportivi ai monoscafi.

Essendo un semi-custom i layout interni sono ampiamente personalizzabili.

L’attrezzatura di coperta è studiata per rendere le manovre semplici e poco faticose e permettere la condotta con equipaggio molto ridotto. Tutti i winch sono arretrati vicino alle timonerie in modo che questi possano essere controllati anche dal timoniere. Il fiocco è un 106% perciò una vela a bassa sovrapposizione, facile da gestire in fase di virata. La superficie velica di 188 mq ci parla di una barca da crociera molto veloce.

L.f.t.: 17,40 m
L. galleggiamento: 16,00 m
Baglio massimo: 5,05 m
Pescaggio: 3,20 m
Dislocamento: 19.500 kg
Superficie velica: 188 mq
Randa: 98 mq