SVN logo

Tunisia, tornano le navi da crociera

Dopo la grande paura la situazione si tranquillizza e tornano i turisti

Abbonamenti SVN
ADV
Tunisi – Il ministro del Turismo e dell’Artigianato tunisino, Salma Elloumi Rekik, ha annunciato in una conferenza stampa che da ottobre torneranno a fare sosta nei porti tunisini le navi da crociera che avevano escluso la Tunisia dai loro tour dopo i fatti del Bardo a marzo 2015.

Il ministro ha anche reso noto che ci sono segnali incoraggianti di ripresa del turismo che dopo gli attentati era crollato con una valanga di disdette agli alberghi e ai tour operator.

Nel frattempo il porto di Biserta è stato completato e il governo tunisino intende spingere anche sul turismo nautico che per il momento, però, rimane tiepido e in attesa che la ritrovata stabilità di questi ultimi mesi si consolidi.