venerdì 1 marzo 2024
  aggiornamenti

Viko 43, sarà presentato al salone di Dusseldorf

Il cantiere polacco Viko Yachts presenterà al Boot di Dusseldorf il progetto del nuovo Viko 43 che andrà in acqua nell’estate del 2025.

Viko 43, il rendering della barca vista di profilo
Viko 43, il rendering della barca vista di profilo

Dal 20 al 28 gennaio, a Dusseldorf, nell’ambito del BOOT, il più importante salone nautico della Germania, la Viko Yachts presenterà il suo nuovo Viko 43 a firma italiana che ha chiamato Stratos, modello che segna l’ingresso del cantiere polacco nel mondo delle imbarcazioni sopra i dieci metri.

Dopo il successo del Viko 35 con cui il cantiere ha preso coscienza di avere tutte le carte in regola per aspirare a diventare un importante cantiere europeo, la Viko Yachts ha deciso di fare un ulteriore passo ed entrare nel mondo delle imbarcazioni più grandi. Così ha affidato il nuovo Viko 43 a uno dei più quotati progettisti del momento, Maurizio Cossutti che è già il progettista unico di tutta la gamma Bavaria.

Un progettista italiano significa che il cantiere intende dedicare molta attenzione all’estetica della barca.

La plancetta aperta in primo piano
La plancetta aperta in primo piano
Viko 43 visto dall'alto
Viko 43 visto dall'alto

“La cosa interessante di questo disegno – ci dice Maurizio Cossutti riguardo al Viko 43 - è che il cantiere ci ha chiesto un progetto per un'imbarcazione bella e veloce, con ragionevole abitabilità interna, ma senza metterci paletti particolarmente stringenti come a volte accade per uno sfruttamento molto spinto delle volumetrie interne ed esterne. Nel caso di Viko, come modello d’ingresso in una fascia di mercato di imbarcazioni di dimensioni maggiori di quelle che attualmente producono, ci hanno appunto chiesto di porre l'accento su un’estetica accattivante e buone prestazioni, come dicevamo in precedenza con un abitabilità adeguata per un 43 piedi. Credo che quanto abbiamo fatto riuscirà ad accontentarli.”

A giudicare dai rendering il nuovo Viko 43 Stratos è una bella barca, dalle linee molto pulite. Anche qui, come già aveva fatto sui modelli della Bavaria, Cossutti ha lavorato sulla prua della barca dandogli volume, volume che poi si riflette sulla grandezza della cabina di prua.

Lo scafo si presenta con un doppio spigolo: uno basso, appena sopra la linea di galleggiamento, e uno alto, poco distante dalla falchetta; questo alleggerisce molto il design della barca rendendolo al contempo elegante e sportivo.

Internamente il layout del Viko 43 prevede tre cabine e due bagni al quale seguirà, probabilmente, un layout a quattro cabine. Il baglio massimo della barca è di 4,15 metri il che permette di avere volumi utili molto interessanti, amplificati dallo spigolo basso dello scafo.

Il prezzo del Viko 43 è stato stabilito in euro 168.000 + iva. Per avere un termine di paragone, il Dufour 37 costa 158.000 euro + iva.

Scheda tecnica Viko 43

Lunghezza allo scafo – 11,99 metri
Baglio max – 4,15 metri
Dislocamento – 8.30 kg
Randa 45 mq
Fiocco 36 mq

© Riproduzione riservata

NSS Vendita NSS Vendita NSS Vendita
ADVERTISEMENT
Mediter Mediter Mediter
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI