SVN logo

Wally 100, il quarto disegnato da Mills

Il nuovo progetto della Wally è stato disegnato da Mills e Pininfarina e sarà realizzato da Persico

Abbonamenti SVN
ADV
Savona – Quando si parla di superyacht si parla di eccellenza e Wally è sicuramente un degno rappresentate di questo concetto. Per fare in modo che anche questa volta il risultato dello sforzo di Wally potesse essere un vero prodotto di eccellenza, il cantiere ha messo in campo per il suo quarto Wally 100 il meglio della nautica mondiale.

Per disegnare le linee d’acqua di questa barca che deve essere comoda, ma anche molto veloce e divertente, è stato chiamato Mark Mills, progettista di fama mondiale con esperienza nella Volvo Ocean Race e con all’attivo una lunga serie di barche vincenti di tutte le dimensioni.

Il design, invece, è stato affidato allo studio Pininfarina che non ha bisogno di presentazioni. Pininfarina ha un lungo passato di collaborazioni nel mondo della nautica.

Infine la costruzione è stata affidata a uno dei cantieri più quotati del momento, la Persico Marine, protagonista della costruzione delle barche dell’ultima Volco Ocean Race e soprattutto della ricostruzione a tempo di record di Vestas, la barca di Volco Ocean Race che era finita su di una barriera corallina.

Sia nel progetto delle linee d’acqua, sia in quello degli interni, la ricerca delle leggerezza è stata quasi maniacale. Sia per la costruzione dello scafo, sia per gli interni sono stati previsti materiali tecnologicamente avanzati in grado di contenere al massimo il peso.

Al momento è stato prodotto nello stabilimento della Persico lo stampo della barca ed è stato portato a Savona dove si sta procedendo alla stratificazione.


© Riproduzione riservata