SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 30 settembre 2020

In lizza anche Cna Liguria

Anche l'associazione che riunisce le pmi regionali del settore vuole in gestione l'area da utilizzare come spazio per le riparazioni navali

FeB
ADV
Genova – Non c'è solo Marina Fiera, la nuova società creata da Fiera di Genova e Ucina, in lizza per ottenere la concessione dello spazio demaniale della nuova darsena di Genova, presente all'interno del quartiere fieristico del capoluogo ligure.
Al bando di regata che l'Autorità Portuale lancerà nei prossimi mesi dovrebbe partecipare anche Cna Liguria, che ha confermato il proprio interesse attraverso il presidente Nicola Caprioni. “Siamo interessati al progetto – ha detto il dirigente al portale ShippingOnLine.it – e abbiamo due consorzi di imprese pronti a giocare la loro parte. Si tratta del Conister, composto da imprese edili, e da One, costituito da aziende del settore nautico, essenzialmente di riparazioni navali”. La nuova darsena, nelle intenzioni di Caprioni, diventerebbe così un'area dedicata alla manutenzione anche di grandi scafi per rafforzare la posizione di Genova in questo settore nel Mediterraneo.
Sulla questione ha detto la sua anche Marco Bisagno, titolare dei cantieri Mariotti ed ex-presidente di Confindustria Genova. “Si tratta di un mio pensiero – ha dichiarato al portale ShippingOnLine.it – ma credo che un'alleanza con Ucina-Fiera potrebbe essere molto utile. Loro hanno la gestione degli spazi, noi le aree dove si potrebbero spostare le barche in occasione del Salone Nautico”.