SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 26 ottobre 2020

Bavaria 54, la barca che non c’è

Un uomo muore in Atlantico, i media di tutto il mondo parlano di un Bavaria 54, una barca che non è mai stata costruita

Abbonamenti SVN
ADV
Roma - Il 6 gennaio in serata arriva un comunicato dell’ufficio stampa di Maserati, la barca di Giovanni Soldini che sta facendo la Cape2Rio, una regata biennale che va da Cape Town, in Sudafrica a Rio de Janeiro, in Brasile. Il comunicato dà la triste notizia della morte di un velista angolano caduto dalla barca in un oceano freddo durante una forte tempesta con venti a 60 nodi e onde sopra i 6 metri.

La barca è un Bavaria 54. La notizia fa il giro del mondo, tutti i media specializzati, dai magazine americani ai prestigiosi giornali tedeschi ai super attenti francesi, sui loro siti riportano la notizia sparando sui titolo la tragedia del Bavaria 54.

Le agenzie giornalistiche catturano la notizia e la rilanciano ai grandi quotidiani da qui questa migra ai giornali locali, nel giro di 24 ore il mondo intero apprende della tragedia in Atlantico e dell’esistenza del Bavaria 54 , una barca mai esistita.

Il cantiere Bavaria, dalla Germania conferma, “Bavaria 54? Mai costruito un Bavaria 54”. Il comitato organizzatore della regata specifica di non sapere di che modello si tratta, ma solo che è un Bavaria e che è lungo 16,75 metri.

Se i giornalisti sono distratti, gli utenti sono molto attenti, l’errore è rilevato e su internet inizia la ridda di voci. C’è chi scrive dicendo che la notizia è tutta una bufala, c’è chi sostiene che in Angola c’è un cantiere chiamato Bavaria, omonimo del cantiere tedesco e che produce un modello di 54 piedi. Accettare il fatto che si tratti di un errore quando centinaia di giornalisti specializzati dicono la stessa cosa contemporaneamente, non è facile e in molti ci accusano di essere noi ad aver sbagliato parlando di un Bavaria 55.

La barca in effetti era un Bavaria 55 il suo nome Bille e navigava insieme ad un'altra barca gemella, il Mussulo III, entrambe con bandiera angolana, sponsorizzate dalla Angola Cable, un'importante società del paese africano impegnata nello stendere cavi dal continente africano a quello americano.

La barca ha avuto un problema alla randa che ha determinato la caduta dell’albero e da qui una serie di fatti contingenti che hanno portato alla morte di António João Bartolomeu, un tecnico del suono della Televisione Angolese di 47 anni caduto in mare e morto per le conseguenze dell’ipotermia.

L’equipaggio del Bille ha abbandonato la nave tratto in salvo da una fregata militare Sudafricana, mentre il Mussulo III sta tornando a Cape Town con i suoi mezzi.

L’errore del Bavaria 54 nasce nel comunicato lanciato dall’ufficio stampa di Maserati dove “un Bavaria di 54 piedi” è diventato, probabilmente, un Bavaria 54, vista l’autorevolezza della fonte, nessuno ha messo in discussione il contenuto e uno ha rilanciato la notizia dell’altro rendendo vero quello che in realtà non era, solo sulla forza del numero di ripetizioni.