SVN logo
SVN solovelanet
martedì 24 novembre 2020

All4One in trionfo, Azzurra in rimonta

I franco-tedeschi dominano nelle acque di Cagliari. Dietro di loro, Vascotto e compagni scalano la classifica negli ultimi due giorni. Ancora Team Iberdrola tra i Soto 40

Abbonamenti SVN
ADV
Cagliari – E' la rivincita di All4One. La barca franco-tedesca condotta da Jochen Schuemann e Sebastien Col, dopo aver chiuso le prime due tappe del circuito all'ultimo e al penultimo posto, si riscatta con gli interessi e conquista il Trofeo Regione Autonoma della Sardegna, terzo appuntamento con il circuito Audi MedCup, che si è concluso ieri a Cagliari.
Praticamente perfetta la settimana di All4One, che dopo aver conquistato la vetta nella seconda giornata, non l'ha più mollata grazie a un'ottima regolarità nelle prestazioni e ha chiuso la propria fatica con un largo margine di vantaggio su una mai doma Azzurra e la sempreverde Bribon. Schuemann e compagni hanno costruito il proprio vantaggio venerdì, con la vittoria nell'unica prova disputata tra arie instabili (decisiva una scelta tattica molto rischiosa) e il giorno seguente, con la splendida vittoria nella costiera dopo aver sfilato Synergy nei metri conclusivi. Ieri è bastato un secondo e un sesto piazzamento per assicurarsi la vittoria senza troppi brividi.
Alle sue spalle, spettacolare è stata la rimonta di Azzurra, ultima fino due giorni dalla conclusione dell'evento. Gli italo-argentini hanno cambiato marcia sabato, con un terzo posto nella costiera, e complici le prestazioni non esaltanti di Quantum Racing e Container, ieri hanno strappato un primo e un secondo piazzamento. Risultati che hanno permesso a Vascotto e compagni di risalire dal quinto al secondo posto in classifica generale. Ultimo gradino del podio, invece, per Bribon, ineccepibile nel tirare fuori sempre il massimo dalla propria barca non di ultima generazione. Alti e bassi per il vincitore di Marsiglia, Container, che ha chiuso al quarto posto, davanti comunque a un deludente Quantum Racing. Il leader del circuito è partito bene in questa settimana, ma nelle ultime prove ha navigato decisamente sotto il proprio standard, dovendo addirittura abdicare prima del traguardo in un'occasione (rottura delle volanti nella penultima regata). Nella classifica generale del circuito, gli uomini di Ed Baird mantengono comunque un buon margine sugli avversari: Container è distante otto lunghezze, Azzurra quattordici.
Tra i Soto 40, dominio assoluto di Team Iberdrola, che ha lasciato le briciole agli avversari, vincendo cinque prove su sette. Ad approfittare di uno dei mezzi passi falsi degli spagnoli è stato XXII Sardegna, il team composto da velisti sardi che ha strappato una storica vittoria di manche nella giornata di venerdì, al termine di un testa a testa spettacolare proprio con Team Iberdrola, concluso con appena tre secondi di vantaggio. In classifica generale, gli spagnoli hanno già ipotecato il titolo con oltre venticinque punti di vantaggio sui connazionali di Noticia IV.