MarineCork
ADVERTISEMENT
MarineCork
ADVERTISEMENT
giovedì 19 maggio 2022
MarineCork
  breaking news

Aura 51, il nuovo cat da crociera di Fountaine Pajot

Disegnato da Berret/Racoupeau Aura 51 il nuovo cat da crociera di casa Fountaine Pajot, si inserisce nella gamma tra il Tanna 47 e il Samana 59

Aura 51, il nuovo cat da crociera di Fountaine Pajot
Aura 51, il nuovo cat da crociera di Fountaine Pajot

Novità in arrivo per il 2022 in casa Fountaine Pajot. Il cantiere francese ha annunciato il lancio per quest’anno di un nuovo catamarano da crociera, si chiamerà Aura 51 ed è stato progettato da Berret/Racoupeau. Si inserirà nella gamma Fountaine tra il Tanna 47 e il Samana 59, già disegnati da Berret/Racoupeau.

Come negli altri modelli di fascia alta del cantiere anche su questo 51 parte del progetto degli esterni ruota intorno alla centralità del fly bridge.

Il ponte rialzato non ha più da tempo solo la funzione di rinvio delle manovre e della timoneria, ma ormai è a tutti gli effetti una zona living ulteriore della barca, una sorta di pozzetto/terrazza panoramica. E anche sul 51 ha questa funzione, oltre a quella tecnica di rinviare le manovre così da tenere “pulito” il pozzetto sottostante.

Interessante il posizionamento, per quanto riguarda gli interni, della cucina. Questa è collocata in una zona di transizione tra esterno e interno: in estate, con la vetrata che da sul pozzetto aperta, è praticamente una cucina da esterno. Se ne guadagna in comfort, con la zona cottura che sarà adiacente a quella conviviale in ogni caso, sia che si ceni all’esterno sia all’interno.

Per quanto riguarda l’aspetto estetico della barca l’Aura 51 mantiene alcuni punti fermi come la rete a prua che ha sempre contraddistinto i Fountaine Pajot.

La superficie della rete in realtà su questo 51 è stata leggermente ridotta, per permettere di ricavare davanti alla cellula abitativa un piccolo pozzetto anteriore che diventa una zona living aggiuntiva. I volumi delle prue piuttosto magri e con curva inversa invece strizzano l’occhio alle prestazioni e all’estetica sportiva.

Numerose come sempre le opzioni di layout interno. Si tratta di un catamarano che, a seconda di come viene equipaggiato e diviso all’interno, può essere una perfetta “macchina” da charter, settore in cui Fountaine Pajot è uno dei leader mondiali, o una comoda barca per la crociera armatoriale.

Design Berret-Racoupeau
Lunghezza: 15,54 m
Larghezza: 8,08 m
Spostamento leggero: 18,10 t
Pescaggio : 1,30 m
Randa : 95,00 m² (95,00 m²)
Genova: 59.00 m² (59.00 sq ft)
Motore: 2 x 60 o 75 HP
Carburante : 2 x 450 l
Acqua: 900 l

© Riproduzione riservata

DINI-UbiM DINI-UbiM DINI-UbiM
ADVERTISEMENT
DufourCatCH DufourCatCH DufourCatCH
ADVERTISEMENT
Romeo Romeo Romeo
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI