SVN logo

Punta Campanella: riapre il campo boe di Marina del Cantone

Campo boe Marina del Cantone: l’ormeggio sostenibile in località Le Mortelle pronto a ospitare le barche che si addentreranno nel Parco di Punta Campanella, sulla Costiera Amalfitana.

Abbonamenti SVN
ADV
Salerno - Dal 19 giugno sarà nuovamente possibile ormeggiare a Le Mortelle, nella zona B dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella, il celebre promontorio che divide il golfo di Napoli da quello di Sorrento.

I 35 gavitelli permetteranno la sosta ad altrettante imbarcazioni fino a 24 metri. Il prezzo varia secondo la lunghezza e il periodo di permanenza: si parte dai 20 euro per i natanti; trenta euro per imbarcazioni comprese tra i 10 e i 20 metri; fino a 80 euro tra i 20 e i 24 metri.

La sosta notturna costa 50 euro indifferentemente dalla lunghezza della barca. È possibile anche comprare un abbonamento a 10 ormeggi con un prezzo più favorevole. I gavitelli sono un brevetto della marina degli USA e sono dotati di un’ancora sepolta sotto il fondale, invisibile e innocua per le praterie di posidonia.

Questo campo boe è attivo già dal 2014 e nel corso degli anni ha contribuito al ripopolamento di quest’area marina. Proprio nelle prime settimane di giugno sono stati avvistati numerosi esemplari di tartaruga Caretta Caretta, che qui vengono a nidificare, tanto che L’AMP di Punta Campanella ha diffuso un appello che invita a prestare la massima attenzione alle tartarughe, sia in mare che in spiaggia.


© Riproduzione riservata