SVN logo
SVN solovelanet
martedì 24 novembre 2020

Continuano in Mar Rosso le ricerche di Colin Finnie

Dopo il ritrovamento della barca del solitario 67enne inglese, continuano le ricerche

Abbonamenti SVN
ADV
Cairo (Egitto) – La Guardia Costiera egiziana ha confermato che continuano le ricerche per Colin Finnie, lo skipper solitario inglese di 67 anni che dall’Australia stava andando in Egitto e che ha dato sue notizie l’ultima volta il 7 di dicembre. La Guardia Costiera, dopo il ritrovamento della sua barca, il Simba, a metà dicembre, ha poche speranze di ritrovare l’uomo vivo.

Finnie, nella sua ultima conversazione con la moglie, gli aveva detto di essere al centro di una burrasca al largo dell’Egitto meridionale e di essere a corto di gasolio, dopo di che più nulla.

La barca, ritrovata il 17 dicembre, era in buone condizioni e dalla sua ispezione non si è riusciti a capire cosa sia successo.

Le autorità propendono per una caduta accidentale dell’uomo in un momento in cui non era legato.