SVN logo

Dalla Norvegia Basto Electric, il traghetto elettrico più grande del mondo

Si chiama Basto Electric, si trova in Norvegia, ed è il traghetto elettrico più grande del mondo. Navigherà tutti i giorni su una tratta di 5 miglia

Abbonamenti SVN
ADV
Ci sono nazioni che sull’elettrico stanno investendo molto anche nel settore nautico per ridurre l’impatto ambientale dei trasporti. Una di queste nazioni è la Norvegia, da lungo tempo all’avanguardia nella ricerca sulle energie alternative, a partire dal settore dell’automobile.

Qui è entrato in funzione Basto Electric, il traghetto elettrico più grande al mondo, che farà servizio nei dintorni di Oslo.

Basto Electric è il primo di tre unità a batteria di proprietà della compagnia Bastø Fosen. Quando sarà definitivamente in attività, ultimati i test in mare, potrà ospitare circa 600 passeggeri e 200 automobili, e potrà navigare fino a 13 nodi di velocità durante il suo servizio.

La rotta su cui questo mezzo elettrico lavorerà sarà di circa 5 miglia tra Moss e Horten, nei dintorni di Oslo, e impiegherà circa 30 minuti di navigazione per percorrere il tragitto in condizioni meteo normali.

Si calcola che siano circa 3,8 milioni di passeggeri e 1,8 milioni di veicoli che ogni anno coprono la rotta in questione.

“Durante il 2022, le emissioni su questa rotta saranno ridotte del 75%”, afferma la compagnia di navigazione. Altri due traghetti saranno presto convertiti dal funzionamento diesel a quello elettrico, per una graduale ma continua riconversione della flotta che nel prossimo anno accelererà ulteriormente, dato che la compagnia ha anche altre navi elettriche in fase di costruzione presso il cantiere in Turchia dove è stato costruito il Basto Electric.

Un modello che potrebbe essere seguito anche dalle compagnie italiane, dati i tanti collegamenti che abbiamo lungo lo stivale con le Isole, molte delle quali sono ancora oggi dei paradisi naturali da proteggere.

Per non parlare di quanto potrebbe essere importante una riconversione elettrica per una città come Venezia, dove gran parte del trasporto delle persone avviene sull’acqua.


© Riproduzione riservata