SVN logo

Remigo, il fuoribordo elettrico per i tender

La start up slovena Remigo ha ideato il fuoribordo pensato per il mondo dei tender, somiglia alla pala di un timone, è leggero ed elettrico

Abbonamenti SVN
ADV
Riuscire a conciliare utilità ed estetica è una sfida complessa nel mondo del design e della progettazione, ma l’idea della start up slovena Remigo sembra avere centrato l’obiettivo.

Si tratta di un fuoribordo elettrico per i tender che somiglia molto alla pala di un timone di una volta, di quelle appese allo specchio di poppa di alcune barche anni 60-70, ma che ricorda anche alcuni modelli di idrogeneratore.

Remigo è semplice da installare, si gestisce con due soli bottoni, e soprattutto è leggerissimo, pesa praticamente come la pala del timone di una deriva.

L’autonomia dichiarata, prima della ricarica, per spingere un piccolo tender è di circa 14 miglia alla velocità di 3 nodi e la sua spinta equivale a quella di un motore a benzina di 3 cavalli.

www.remigo.eu