martedì 25 gennaio 2022
  breaking news

Glance on Suface, un app per collaborare con la scienza

Realizzata un App per segnalare la presenza di cetacei, tartarughe o squali

Spesso si ascoltano appelli a segnalare l’incontro con cetacei, tartarughe o squali, segnalazioni preziose per i ricercatori che con queste costruiscono mappe sullo spostamento e le abitudini di vita di questi animali. Molti velisti, sensibili a queste problematiche, sarebbero ben felici di collaborare, ma spesso la domanda è, a chi segnalare?

Quando incontriamo un branco di tursiopi in mare, non sappiamo se l’avvistamento può essere una cosa importante e nel dubbio non perdiamo tempo ad andare a cercare l’istituto al quale fare la segnalazione.

Per ovviare a questo problema i ricercatori dell’'Università di Bari, esperti cetologi con la collaborazione della Lega Navale e del Laboratorio di biologia marina della Provincia di Bari, hanno messo a punto un app per iOS o Android che permette al navigante che avvista una balena, o un delfino o una tartaruga, di scattare una fotografia all’animale e immettere l’informazione in modo semplice e immediato in un database consultabile da chiunque su internet.

L’app si chiama “Glance on Surface” che, tradotto in italiano, significa, uno sguardo sulla superficie.

Tutte le segnalazioni e informazioni ricevute dal sistema saranno visibili su internet in un apposito sito.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

CATEGORIE ARTICOLI

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?