SVN logo

Uomo muore alla regata della birra

Un Catalina 42 urta contro una boa della regata, due persone ferite, una di queste muore in ospedale

Abbonamenti SVN
ADV
Redwood City (USA) – La scorsa settimana, il “Bella”, un Catalina 42 che partecipava a una regata per crocieristi in onore della birra che qui viene bevuta in grande quantità, ha avuto un grave in incidente che ha portato alla morte di uno dei cinque componenti dell'equipaggio.

La barca in un bordo di bolina ha urtato violentemente contro un segnale del canale dove si teneva la regata che fungeva anche da boa di delimitazione del percorso di gara. Nell’urto il Catalina ha perso l’albero e due persone sono rimaste ferite.

Una barca del centro geologico di ricerca che aveva assistito all’incidente è intervenuta e ha tratto a bordo i due feriti.

Uno dei due feriti al quale è stato praticato un massaggio cardiaco, è deceduto non appena arrivato in ospedale.
Le altre tre persone a bordo rimaste illese hanno riportato in porto l’imbarcazione che, oltre alla caduta dell'albero, non aveva subito altri danni.

Con tutta probabilità, lo skipper, al momento dell'incidente aveva la visuale coperta dalle vele e non ha messo nessuno a controllare la rotta. La barca è finita dritta contro il traliccio che fungeva da boa a circa 6 nodi di velocità.


© Riproduzione riservata