SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

Campionato Europeo Nacra 17, seconda giornata

Prosegue a Dervio il Campionato Europeo Nacra 17: dopo sei prove, Bissaro-Sicouri, settimi, sono il miglior equipaggio italiano

Abbonamenti SVN
ADV
Dervio, Como - Seconda giornata di regate a Dervio per il Campionato Europeo Nacra 17, la rassegna continentale, alla sua prima edizione, riservata al nuovo catamarano olimpico per equipaggi misti che ha attirato sul lago di Como, con organizzazione del Centro Vela Dervio, 44 equipaggi in rappresentanza di 15 nazioni.

Ieri la flotta ha portato a termine altre tre prove, che portano il totale a sei, grazie ad un bel vento da Sud (tra gli 8 e i 12 nodi d’intensità) che ha soffiato in maniera costante.

Da segnalare, nella prima prova del giorno, la vittoria dell’equipaggio della Squadra Nazionale Italiana formato da Vittorio Bissaro-Silvia Sicouri, che purtroppo sono però incappati in un OCS (partenza anticipata) nella regata successiva, come altri sette equipaggi, e in un 12mo posto nella prova finale del giorno.

Bissaro-Sicouri (35 punti e 2-12-8-1-OCS-12 come parziali) sono comunque settimi nella classifica generale provvisoria guidata dai francesi Morvan-Riou (16 punti) sugli olandesi Mulder-De Koning (22 punti) e sugli austriaci Zajac-Frank (22 punti), mentre gli altri equipaggi della Squadra Italiana, accompagnata dal Tecnico Federale Marco Iazzetta, occupano, nell’ordine, il 12mo posto con Gabrio Zandonà-Laura Marimom (60 punti, 17-6-5-28-6-26), il 13mo con Vincenzo Sorrentino-Barbara Rinauro (61 punti, 13-15-22-4-18-11) e il 16mo con Francesco Porro-Caterina Marianna Banti (70 punti, 16-20-4-8-OCS-22).

Presenti a Dervio anche altri otto equipaggi italiani: i migliori al momento sono Federica Salvà-Francesco Bianchi al 22mo posto ed Elia Mazzucchi-Giorgia Catarci al 25mo.

Il programma prevede un’altra serie di regate oggi e venerdì, mentre sabato i migliori dieci equipaggi parteciperanno alle due Medal races conclusive valide per l’assegnazione del titolo Europeo.