sabato 20 agosto 2022
  breaking news

Nuovi quiz per la patente nautica: ecco cosa cambia

Entro 90 giorni l’entrata in vigore dei nuovi quiz per la patente nautica, che saranno più pratici e meno nozionistici

Nuovi quiz per la patente nautica: ecco cosa cambia
Nuovi quiz per la patente nautica: ecco cosa cambia

Vi avevamo parlato dell’entrata in vigore del nuovo regolamento normativo per le patenti nautiche, con alcune modifiche che semplificano la procedura per l’ottenimento della stessa. Adesso sono arrivati anche i nuovi quiz, che fanno parte del provvedimento di attuazione del decreto 10 agosto 2021 ed entreranno in vigore a decorre dei 90 giorni dal 12/02/2022, data della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del provvedimento.

I quiz sono stati aggiornati al fine di offrire un esame più al passo con i tempi, meno nozionistico e con più concetti pratici.

“L’esame era basato su un approccio nozionistico e mnemonico, lontano dalla reale navigazione da diporto, e aveva prodotto la costante decrescita del rilascio di nuove patenti nautiche, letteralmente dimezzate dal 1998 al 2019”, ha dichiarato Saverio Cecchi, Presidente di Confindustria Nautica.

I nuovi quiz in alcune loro parti sono stati per esempio dotati di immagini illustrate per mettere a confronto per esempio le procedure di manovra, come si può notare nel PDF ufficiale dell’allegato A al Decreto Direttoriale del 25/01/2022 presente sul sito del Ministero dove è possibile scaricare l'allegato A con i quiz e le risposte di teoria.

A cambiare però non è solo la forma, ma anche e soprattutto i contenuti dei quiz, che adesso affrontano argomenti più in linea con quelli che vanno a fare i diportisti a mare. Per esempio nei quiz della vela sono stati levati alcuni contenuti legati al mondo delle derive e aumentati quelli dedicati alle barche da crociera e al meteo.

I quiz relativi all’effetto provocato dell’elica e del timone, da puri elementi di cinematica sono stati trasformati in quesiti sull’uso pratico della barca. Le domande sulle parti dei motori vengono limitate al funzionamento generale e alle piccole avarie che realisticamente possono prevedere un intervento non specialistico, oltre a tenere conto delle novità tecnologiche come le trasmissioni IPS, Pod ecc. e i nuovi motori fuoribordo.

La sezione “meteorologia e maree” è stata focalizzata sugli elementi effettivamente utilizzabili dal diportista durante la navigazione, stralciando quelli di fisica dell’atmosfera.

Insomma un esame più al passo con i tempi e con ciò di cui ha bisogno mediamente oggi un diportista.

© Riproduzione riservata

Ventura Yachts Ventura Yachts Ventura Yachts
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI