SVN logo
SVN solovelanet
domenica 29 novembre 2020

Porto di Rapallo distrutto dal maltempo

Abbattuto parte del muro frangiflutti, decine di barche in spiaggia

Abbonamenti SVN
ADV
Rapallo – Lo spettacolo che si presenta a chi questa mattina si è trovato sul lungomare di Rapallo è apocalittico. La mareggiata di ieri ha abbattuto parte del muro frangiflutto del porto comunale e ha rotto gli ormeggi di decine di barche che sono andate a finire sulla spiaggia dove si sono distrutte accatastandosi una sull’altra.

I testimoni raccontano che ieri pomeriggio si vedevano le barche che vagavano nel porto come fantasmi che andavano incontro al loro destino. Alcuni equipaggi delle barche più grandi hanno cercato di salvare le proprie imbarcazioni, ma alla fine sono dovuti sbarcare e ricoverarsi a terra.

La furia del mare è stata tale da sradicare pezzi di banchina del lungomare, alzare tombini, distruggere alberi e banchine. Una furia di questo tipo non si vedeva dal 2000, anno in cui una mareggiata buttò giù parte del muro frangiflutti, anche se non si ebbero tanti danni come quelli della giornata di ieri.